Ricerca libera:   
Studio Associato Montelatici Consulenza del lavoro Amministrazione del personale - Diritto del lavoro - Legislazione Sociale - Relazione vertenze sindacali
Area Riservata:
UserID
Password
<< OTTOBRE 2021 >>
lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Novitą

Prosecuzione smart working in modalitą agevolata
In sede di conversione del "Decreto Riaperture" (DL n. 52/2021), da parte della Legge n. 87...
Congedo obbligatorio di paternitą
Nel 2020 il congedo obbligatorio dal papà salirà a 7 giorni e sarà usufruibile entro i...
da Gennaio "durc fiscale" per gli appalti
La norma, contenuta nell'articolo 4 del decreto legge 124/2019 convertito dalla legge 157/2019 e pubblicato sulla...

Stranieri

Assunzione Bulgari e Rumeni anno 2011

 

I Ministeri del Lavoro e dell'Interno comunicano che anche per l'anno 2011 l'Italia ha deciso di continuare ad avvalersi del regime transitorio fino al 31.12.2011, relativamente alle procedure di accesso al mercato del lavoro, nei confronti dei cittadini rumeni e bulgari.
Restano confermate le deroghe per i seguenti settori produttivi:

- settore agricolo;
- settore turistico alberghiero;
- lavoro domestico e di assistenza alla persona;
- settore edilizio;
- settore metalmeccanico;
- lavoro dirigenziale ed altamente qualificato, compresi i casi previsti dall'articolo 27 del TU sull'immigrazione;
- lavoro stagionale.

Per i restanti settori produttivi l'assunzione dei cittadini in questione deve avvenire attraverso la presentazione di richieste di nulla-osta allo Sportello Unico per l'Immigrazione.

bulgari e rumeni 2011

  
Studio Associato Montelatici - Consulenza del lavoro - P.IVA 07413060968
Corso Sempione, 40 20154 Milano - Tel. centr. 02-31.13.10, 02-31.27.70 fax 02-34.51.439 - © 2013 - created by www.mavilab.it